back to decameron web        
character search place search word search italian text back to the texts home page  

[back]

Nona Giornata., Novella Decima

[015]Costoro dissero di far ciò che egli dicesse: per che donno Gianni, preso un lume, il pose in mano a compar Pietro e dissegli: "Guata ben come io farò, e che tu tenghi bene a men te come io dirò; e guardati, quanto tu hai caro di non guastare ogni cosa, che, per cosa che tu oda o veggia, tu non dica una parola sola; e priega Iddio che la coda s'appicchi bene."