back to decameron web        
character search place search word search italian text back to the texts home page  

[back]

Ottava Giornata., Novella Sesta

[035]Rispose Bruno: "Vorrebbesi fare con belle galle di gengiovo e con bella vernaccia, e invitargli a bere: essi non sel penserebbono e verrebbono, e cosí si possono benedire le galle del gengiovo, come il pane e 'l cacio."