back to decameron web        
character search place search word search italian text back to the texts home page  

[back]

Quinta Giornata, Novella Decima

[050]Il quale udendo Pietro si maravigliò, e avvidesi ciò esser dentro alla casa; per che, uscito della camera, e sentendo ancora costui ramaricarsi, non avendogli ancora l'asino levato il piè d'in su le dita ma premendol tuttavia forte, disse "Chi è là?"e, corso alla cesta e quella levata, vide il giovinetto, il quale, oltre al dolore avuto delle dita premute dal piè dell'asino, tutto di paura tremava che Pietro alcun male non gli facesse. [051] Il quale essendo da Pietro riconosciuto, sí come colui a cui Pietro per la sua cattività era andato lungamente dietro, essendo da lui domandato "Che fai tu qui?", niente a ciò gli rispose ma pregollo che per l'amor di Dio non gli dovesse far male.