back to decameron web        
character search place search word search italian text back to the texts home page  

[back]

Terza Giornata, Novella Decima

[022]La giovane, che mai piú non aveva in inferno messo diavolo alcuno, per la prima volta sentí un poco di noia, per che ella disse a Rustico: "Per certo, padre mio, mala cosa dee essere questo diavolo, e veramente nimico di Dio, ché ancora al ninferno, non che altrui, duole quando egli v'è dentro rimesso."