back to decameron web        
character search place search word search italian text back to the texts home page  

[back]

Seconda Giornata, Novella Prima

[020] La qual cosa veggendo Stecchi e Marchese cominciarono fra sé a dire che la cosa stava male, e di sé medesimi dubitando non ardivano a aiutarlo anzi con gli altri insieme gridando ch'el fosse morto, avendo nondimeno pensiero tuttavia come trarre il potessero delle mani del popolo; il quale fermamente l'avrebbe ucciso, se uno argomento non fosse stato il qual Marchese subitamente prese: [021]che, essendo ivi di fuori la famiglia tutta della signoria, Marchese, come piú tosto poté, n'andò a colui che in luogo del podestà v'era e disse: "Mercé per Dio! Egli è qua un malvagio uomo che m'ha tagliata la borsa con ben cento fiorin d'oro; io vi priego che voi il pigliate, sí che io riabbia il mio".