back to decameron web        
character search place search word search italian text back to the texts home page  

[back]

Decima Giornata., Novella Settima

[002]Venuta era la Fiammetta al fin della sua novella, e commendata era stata molto la virile magnificenzia del re Carlo, quantunque alcuna, che quivi era ghibellina, commendar nol volesse; quando Pampinea, avendogliele il re imposto, incominciò: